Realizzazione del pavimento di una chiesa a Vicenza. Il pavimento era originalmente in marmo, quindi è stato demolito e si è realizzato un nuovo massetto fresato sopra i tubi dell’impianto di riscaldamento a terra.

Aboliti gli spessori, si è proceduto al getto del nuovo pavimento alla Veneziana a bassissimo spessore, realizzato con due tipi di semola diversi a segnalare delle campiture.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi